Trogloditi

Siamo nel 2013 vero?
In tutta europa viene riconosciuta ai papà la paternità e le mamme possono tornare al lavoro anche prima del solito, tanto hanno l’uomo backup.
E perchè cavolo in italia siamo ancora ad una mentalità del 1900?
E qui non mi sto riferendo alla mentalità maschile, guardate bene, ma alle istituzioni!
Questa settimana riprende l’asilo, ovviamente meraviglioso orario per chi lavora lontano da casa e deve prendere un treno: alle 9 del mattino.
Così, visto che il marito ha un orario flessibile, ovviamente si occuperà lui di portare Puffetta.
Oh apriti cielo! Ho incontrato in libreria la maestra di mia figlia
Ci vediamo lunedì?
No la porta il GrandePuffo
Faccia inorridita del tipo ohchemammamostroorribile.
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Siamo nel 2013!! Scendete da sto kazzo di pero!
Porca la miseria!
Sono stufa di scontrarmi con queste mentalità limitate e vecchie di migliaia di anni.
Veramente stufa.

6 commenti

  1. Paola’s avatar

    fregatene…:-)

  2. LaChan’s avatar

    hai ragione :-)

  3. squa’s avatar

    noi si é sempre fatto cosi’!!
    lui lo porta ed io lo recupero
    (quanto sono contenta di non dovercelo lasciare io li’)

  4. squa’s avatar

    guarda che coincidenza, guarda ilpost che leggo subito dopo il tuo:
    http://diventaregenitori.blogspot.fr/2013/09/september-morn.html

    non é bellissimo quel:
    “Sarà un modo per stare un po’ di più con lei, un momento tutto nostro. ”
    ??

    trogloditi davvero!!
    bacio

  5. andreapac’s avatar

    Ciao grande buffetta.
    Caldo anche qui a 1000m, nota climatica.
    Brava a responsabilizzare il tuo uomo. Attenta alla concorrenza in gonnella. Quei luoghi sono un vero pollaio dove il grande puffo oltre a rifarsi gli occhi …..l’uomo nasce poligamo non dimenticare.
    Auguri per la tua puffetta, sia una bell’anno tanto movimentato

  6. umberto’s avatar

    Tu hai ragione, confermo quello che denunci. la mia spiegazione è che le istituzioni sono vecchie, non c’è ricambio generazionale al loro interno o c’è in maniera insufficiente (lo dico per esperienza personale) le nuove assunzioni sono sempre in progressivo calo numerico, l’età pensionabile di quelli che sono dentro aumenta, le istituzioni diventano gerontocomi e i vecchi ragionano da vecchi.
    ciao umberto
    volevo commentare il post precedente sui film tratti da libri che è un bel tema di riflessione, ma hai chiuso i commenti. perchè?
    ciao

I commenti a questo articolo sono chiusi.